Piantine pasquali

Finalmente è arrivata la primavera!
a per festeggiarla e approfittare dei suoi fiorellini, ecco un’idea simpatica anche come regalino pasquale:

piantine pasquali

Materiali necessari:
– uova di gallina, meglio se senza timbratura industriale;
– piantine fiorite di piccole dimensioni, comprensive di radici;
– pezzi di corteccia o legno;
– nastrini colorati, rafia, decorazioni a tema;
– un pò di terra;
– colla a caldo.

Come fare:
– rompere le uova con un bordo di rottura il più regolare possibile;
– lavare l’interno delle uova con acqua e sapone e sciacquare con cura;
– incollare con la colla a caldo il mezzo uovo sulla corteccia in modo che quest’ultima faccia da base;
– inserire la base della piantina e le radici all’interno dell’uovo;
– riempire con della terra e schiacciare un pò in modo che la piantina si ben ferma all’interno del guscio.

A questo punto decorare l’esterno dell’uovo con fiocchi di nastrino, aggiungendo a piacere altre decorazioni.

Ecco le mie varianti:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci